www.arsnovapa.it
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 28 Ottobre 2020 09:07

#Sostieni l'educazione dei bambini a S. Giovanni decollato

Tempo di Musica prosegue ... in streaming.


La campagna di raccolta fondi, avviata ad ottobre, prosegue fino a dicembre e le manifestazioni musicali a sostegno saranno disponibili in streaming ai seguenti indirizzi:

www.arsnovapa.it/interattività/arsnovastreaming

https://www.facebook.com/arsnovapa

 

di fondamentale importanza mantenere attiva la rete di relazioni di solidarietà sociale all’interno della comunità cittadina e tenere alta l’attenzione alle relazioni educative, soprattutto in questo momento di emergenza”.

Massimo Messina, presidente dell’associazione “Parco del sole”.

“Grazie alla disponibilità degli artisti partecipanti, l’iniziativa, che unisce l’arte musicale al sostegno delle attività educative per i bambini, prosegue utilizzando i canali offerti dalla tecnologia. La cultura è, e deve restare, un momento essenziale della crescita personale e sociale di tutti”

Giulio Pirrotta, presidente dell’Ars Nova.


 
PDF Stampa E-mail
Lunedì 28 Settembre 2020 12:16

Rassegna di concerti e impegno sociale: Tempo di musica” a San Giovanni decollato

Ars Nova riapre le porte della chiesa di San Giovanni decollato all’arte, proponendo a chiusura del 2020 un cartellone di eventi musicali, che coinvolgono musicisti siciliani provenienti da ogni parte dell’isola.

L’iniziativa, promossa in collaborazione con l’associazione “Parco del Sole”, rientra nel programma di promozione territoriale “D’autunno 2020”, curato dall’associazione “Ballarò significa Palermo”, e si collega alla raccolta fondi #Sostieni l’educazione dei bambini a San Giovanni Decollato, finalizzata a sostenere le attività del centro di aggregazione per minori.

La manifestazione dal titolo “Tempo di musica - Sicilian Music Wave” propone in un gran connubio di generi, che vanno dal classico al jazz sino alla nuova musica, le espressività creative di numerosi artisti siciliani. I concerti ideati con la direzione artistica del M° Onofrio Claudio Gallina, avranno luogo, nella città di Palermo, tutti i venerdì alle ore 21.00, dal 9 ottobre all’11 dicembre 2020, presso la Chiesa San Giovanni Decollato, sita nell’omonima piazza, difronte al trecentesco Palazzo Sclafani. Un luogo speciale, adibito a manifestazioni d’arte, dove un tempo scorreva il torrente Kemonia, oggi interrato ma ancora vivo nel sottosuolo della città di Palermo. Dieci concerti, per vivere insieme la sensibilità della scena dell’isola dei suoni che sarà inaugurata il 9 ottobre dal clarinettista e compositore Giovanni Mattaliano, in duo con il pianista Alessandro Valenza in “Memories” un viaggio tra musiche popolari di varie etnie sonore con alcune nuove composizioni dello stesso Mattaliano. Il 16 ottobre in scena il melologo “Enrico IV” con musiche di Antonio Fortunato, in trio con il violoncellista Giorgio Gasbarro, Rosalba Coniglio al pianoforte ed il baritono Giuseppe Esposito, per la regia di Mattia Sebastiano Giorgetti. Il 23 ottobre, sarà la volta del recital pianistico del pluripremiato Francesco Cataldo tra Debussy, Berg e Prokofiev, venerdi 30 ottobre il suono viaggiante in solo del violoncellista Gabriele Ferrante con musiche di Bach e Kodaly. Il 6 novembre sarà la volta dello spiritual del canto liederistico del soprano Antonella Infantino in duo con il pianista Claudio Onofrio Gallina con musiche Wolf, Strauss e Bernstein. Il 13 dicembre la tastiera si divide in due per accogliere le sfumature del duo pianistico a quattro mani, composto da Claudio Gallina e Andrea Vizzini, con musiche di Faurè, Ravel, Debussy, Poulenc. Il 20 novembre il suono dell’antico e affascinante barocco sarà interpretato dal soprano Valentina e dalla viola d’amore di Giuseppe Romeo accompagnati dall’ensemble d’archi New Camerata, in programma musiche di Vivaldi e J. S. Bach.

La rassegna continua il 27 novembre con l’ottetto Wind Ensemble, con i suoni dell’avvolgente tradizione fiatistica, tra clarinetti, oboi, fagotti e corno francese; in programma musiche di Mozart e Beethoven. Per accogliere il mese delle festività il 4 dicembre si esibirà il duo composto dal violinista Francesco Palmisano e dalla pianista Deborah Conte, con un programma di vari periodi storici che spazia tra le musiche di Beethoven, Arvo Part, Brahms e S. Prokofiev. La rassegna si completa venerdì 11 dicembre con i concerti per pianoforte e orchestra k414 e 415 di W. A. Mozart diretti e interpretati da Onofrio Claudio Gallina in scena con l’ensemble d’archi New Camerata.

L’attività si svolgeranno nel rispetto delle misure precauzionali anti covid 19.

Per informazioni scrivere a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

(Uff Stampa Lilia Ricca, P. C. Office)

 


 

Per partecipare ai concerti di TEMPO DI MUSICA partecipa alla

CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI E SOTTOSCRIZIONI
#Sostieni l’educazione dei bambini a San Giovanni Decollato

9 ottobre - 11 dicembre 2020 Chiesa di San Giovanni Decollato Palermo

Iniziativa promossa da Associazione Parco del Sole Rettoria di San Giovanni decollato Ars Nova Associazione Siciliana per la Musica da Camera Associazione Insieme per la Cultura Associazione Ballarò significa Palermo

Il Centro di aggregazione per minori, che ha sede da dieci anni presso S. Giovanni decollato, offre ai bambini e ai ragazzi del territorio attività di supporto educativo durante tutto l’anno. Nell’ambito del programma organizzato dall’Associazione Parco del Sole vengono realizzate numerose attività espressivo-educative e di supporto allo studio e alla socializzazione. Naturalmente queste iniziative richiedono anche risorse economiche e attrezzature di vario tipo per l’attuazione. Allo scopo di rendere disponibili risorse adeguate i promotori dell’iniziativa hanno offerto la propria collaborazione per la raccolta.

La sottoscrizione della campagna può essere effettuata versando quote differenti.

A seguito del versamento il sostenitore avrà diritto, quale forma di ringraziamento, ai seguenti riconoscimenti:

1. € 60 a. qualifica di Promotore con inserimento nell’elenco ufficiale dei Sostenitori; b. accesso con posto riservato a tutti i concerti della Rassegna

2. € 30 a. qualifica di Sostenitore con inserimento nell’elenco ufficiale dei Sostenitori; b. accesso con posto riservato a n. 5 concerti della Rassegna

3. € 14 a. qualifica di Aderente con inserimento nell’elenco ufficiale dei Sostenitori; b. accesso con posto riservato a n. 2 concerti della Rassegna

4. € 8 a. qualifica di Simpatizzante con inserimento nell’elenco ufficiale dei Sostenitori; b. accesso con posto riservato a n. 1 concerto della Rassegna

Per informazioni scrivere a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il versamento delle quote prescelte potrà essere effettuato tramite apposito bonifico sul conto corrente bancario intestato a Ballarò significa Palermo all'IBAN IT 64 E 02008 04674 000105618312

 
PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Ottobre 2019 21:39

 

#Oltre - Sicilian Music Wave

L’allargamento degli orizzonti musicali e l’avvicinamento tra i vari linguaggi musicali nella società della comunicazione globalizzata, l’ibridarsi del pubblico degli ascoltatori e gli attraversamenti effettuati dai compositori e dagli interpreti tra i vari repertori e linguaggi, hanno condotto Ars Nova, grazie al progetto artistico di Adriano Fazio, a strutturare un programma di concerti che ricomprende la tradizione e l’innovazione, sia nel repertorio sia nelle modalità di fruizione.

E’ una proposta musicale che intende, ancora una volta, fare della musica e dell’ascolto musicale uno dei canali e delle occasioni per sollecitare e favorire un’idea di socialità partecipe e di attenzione verso sé e verso il proprio contesto di vita, che miri a realizzare un’intesa comunitaria nella nostra realtà cittadina e regionale. E questa idea di socialità connette con reale intensità la rassegna Oltre di Ars Nova con le attività di Parco del Sole nella chiesa di San Giovanni Decollato.

La chiesa di San Giovanni Decollato e l’associazione Parco del Sole

Parco del Sole è un’associazione di volontariato che nasce nel quartiere Albergheria dalla sensibilità di Don Cosimo Scordato che ha voluto offrire un punto di riferimento a tanti bambini che vivono nella povertà, non solo economica ma anche sociale, culturale ed affettiva e mira al risanamento sociale del quartiere rivolgendo le proprie attività ai ragazzi, bambini e famiglie del territorio.

Nei locali della chiesa di San Giovanni Decollato, spazio polivalente, l’Associazione mira al recupero prevalentemente scolastico di bambini, appartenenti a diverse classi di età, ed al loro coinvolgimento in attività didattiche e ludiche per inserirli in una dimensione diversa di rapporti sociali e di offrire un supporto alla acquisizione di conoscenze e comportamenti non facilmente riscontrabili nelle loro realtà familiari ed ambientali.

 

Il programma

Venerdì 11 ottobre ore 21.00 Duo Rosanna Safina e Beatrice Cerami pianoforte a quattro mani

musiche di: J. S. Bach - G. Kurtág, J. S. Bach, W. A. Mozart, F. Schubert, E. Grieg

 

venerdì 18 ottobre ore 21.00 Duo Giuseppe Ricotta e Sergio Calì pianoforte e percussioni

musiche di: G. Ricotta, S. Calì, E. Sejourne, Beatles, D. Ellington

 

venerdì 25 ottobre, ore 21 Loredana Piluso, pianoforte

musiche di: A. Piazzolla

 

venerdì 8 novembre, ore 21 Trio Quiros

Francesca Adamo, soprano, Mauro Schembri, mandolino, Fernando Mangifesta, fisarmonica

musiche di: A. Piazzolla, C. Guastavino, G.Gershwin,L.Bernstein,A.Ramirez

 

venerdì 22 novembre, ore 21 Il Signore dei Pozzi, Performance per voce recitante e violoncello

di Yousif Latif Jaralla, musica Riccardo Palumbo

Yousif Latif Jaralla, voce recitante, Riccardo Palumbo, violoncello

 

venerdì 13 dicembre, ore 21 Le Goldberg

Andrea Buccarella, clavicembalo

J. S. Bach Variazioni Goldberg BWV 988

 

domenica 29 dicembre, ore 18 Antico 2019

chiesa-Auditorium SS. Salvatore via Vittorio Emanuele – Palermo

Ars Nova Ensemble, Adriano Fazio violoncello concertatore

musiche di T. Albinoni, A. Vivaldi, A. Corelli, A. Pärt.

 
13° MainOFF – Festival Internazionale delle Musiche e delle Arti Elettroniche PDF Stampa E-mail
Sabato 03 Dicembre 2016 17:41

Si svolgerà dal 5 al 7 gennaio 2017, negli spazi del Real Teatro Santa Cecilia a Palermo, la 13° edizione del MainOFF – Festival Internazionale delle Musiche e delle Arti Elettroniche. Tredici anni di manipolazioni sonore e visuali, esercitate da artisti italiani e stranieri dediti alla sperimentazione analogica e digitale, capaci di riconfigurare i confini culturali della città: la Palermo del MainOFF, regione rizomatica, la cui acustica tocca ora i suoni dell’ambient e della musica concreta, ora i “disturbi” del glitch e del noise, che eccede qualsivoglia impresa cartografica.

La presente edizione vedrà esibirsi il tedesco Grischa Lichtenberger (nome di punta di Raster-Noton, musicista e artista visuale), il maestro Enrico Cosimi sotto lo pseudonimo TAU CETI (fra le più alte espressioni delle sintesi sonora italiana, autore di fondamentali manuali di elettronica), i francesi Arnaud Rivière (musica concreta) ed Enzym (electro-ambient), il turco BEEATSZ v2.08 (noise), il duo italo-polacco TR/ (Patrycja Stefanek, Pietro La Rocca), Massimo Ruberti (experimental), Hatori Yumi (glitch-ambient), i progetti Kinoglaz (collettivo romano, collaboratore di Alvin Curran, che sonorizzerà L’uomo con la macchina da presa di Dziga Vertov), BeardVampyr (Giovanni Tripi, Giovanni Torregrossa, Vincenzo Lo Piccolo) e Naiupoche (Luca Rinaudo e Antonio Cusimano), Giovanni Di Giandomenico (new classical), PierPablo (improvvisazione radicale), 11|11 (Marco Sasso) e i dj Suckerlove e G-Blaster.

Questo è MainOFF 2017 e questa, ancora una volta, è la sua risposta a ogni desiderio, stimolo o richiesta materiale e immateriale: All You Need Is Noise!

 
«InizioPrec.123Succ.Fine»

Pagina 1 di 3